Porto d’Imbraco: Aci Marina di Spalato.

Check In: Sabato ore 18.00.

Check Out: Venerdì sera rientro in Porto, Sbarco Sabato mattina ore 08.00

ITINIERARIO

1° Giorno Sabato – Imbarco – Aci Marina di Spalato
L’imbarco è previsto sabato pomeriggio presso l’Aci Marina del Porto di Spalato dove vi accoglierà l’equipaggio del Catamarano che vi darà tutte le indicazioni per procedere all’imbarco sul Catamarano che avverrà intorno alle ore 18.00. Dopo aver sistemato i bagagli e aver preso possesso delle cabine, l’equipaggio farà un briefing per spiegare le principali caratteristiche e funzioni della barca, l’itinerario che seguiremo; le dotazioni di bordo e di sicurezza. Intorno alle ore 20.00 sarà servita la cena.

2° Giorno Domenica – Hvar
Dopo esserci svegliati, aver fatto colazione, ci prepariamo ad una navigazione di circa 4 ore per raggiungere Hvar: una delle città più “cool” della Croazia. L’arrivo è previsto in mattinata. Metà giornata la trascorreremo tra le “Isole Pakleni”, situate a 3 miglia da Hvar. Al contrario, potremmo dirigerci verso la frenetica baia di Palmizana. Qui, vi sono una miriade di localini sul mare che servono ottimi aperitivi. Noi consigliamo sempre di fare un salto al “Laganini”, unico nel suo genere, costruito in pietra e legno ed immerso nella macchia mediterranea come vuole la tradizione Croata. Al tramonto, decideremo se ormeggiare presso l’Aci Marina di Palmizana, un porto dotato di ogni confort all’interno dell’arcipelago delle “Pakleni” o se ormeggiare alla boa nella cala sicura di Laganini. Prima o dopo cena, c’è l’opportunità di scendere a terra per fare due passi nei vicoli della bellissima “città veneziana”, ricca di storia, chiese gotiche e fortezze medioevali o partecipare ad un aperitivo molto movimentato, tra i più famosi ci sono quello del Disco Beach Bar “Hula Hula’’ o quello del “Carpe Diem”, entrambi che proseguono fino a notte fonda.

3° Giorno Lunedì – Scedro
Dopo aver fatto colazione salperemo in direzione dell’Isola di Scedro dove visiteremo alcune delle spiagge più belle della Croazia. Essendo abbastanza piccola resteremo tutto il giorno in quest’isola, ci sposteremo ogni 3/4 ore per ormeggiare nelle diverse baie. Per chi è amante dello snorkeling questa è l’isola ideale dove poterlo fare per ammirare una diversità di specie marine. Per chi volesse assaggiare uno spaghetto ai ricci di mare questo è il posto giusto dove prenderli.
In serata ormeggeremo in una Baia a nord dell’Isola dove è presente anche un tipico ristorante Croato, per chi volesse provare la cucina Croata questo è il posto giusto.

4° Giorno Martedì – Città di Korcula
Al risveglio, salperemo per navigare circa 3 ore per raggiungere la parte più estrema ad est dell’Isola di Korcula. Durante la navigazione ci fermeremo per ormeggiarci in diverse Baie. Nel pomeriggio dopo pranzo ci ormeggeremo di fronte il Monastero di Badija situato in un piccolissimo atollo. Qui sarà possibile scendere per poter fare un’escursione apprezzare la ricca vegetazione e venire a contatto con i numerosi cervi che liberamente pascolano l’isola.
Intorno alle 19 ci muoveremo per dirigerci verso la città di Korcula dove ormeggeremo nei pressi di un piccolo approdo. La maestosità e le leggende che precedono la città di Korcula sono note. Per questo dopo cena è assolutamente dovuta una passeggiata rilassante nel fantastico Centro Storico, tra i più belli e ben tenuti della Croazia.

5° Giorno Mercoledì – Lastovo
Al mattino, dopo aver fatto colazione ed aver comprato del pane fresco nei pressi del porto, salperemo in direzione di Lastovo. Dopo qualche ora di navigazione in tarda mattinata, arriveremo a Lastovo: una delle isole più affascinanti della Croazia. Lastovo è uno dei paradisi del Mediterraneo, che si trova nella lista della fondazione mondiale per la natura. È famosa per i suoi fumaioli. Sull’isola di Lastovo tutto è nel segno del numero 46: è circondata da 46 isole, ci sono 46 spiagge e 46 campi. Qui, decideremo insieme dove ormeggiare, per visitare alcune baie molto affascinanti tra le quali quella di “Zaklopatica” e quella di “SkrivenaLuka” o quella di “Ubli”: un porto naturale dove sosteremo per visitare i bunker utilizzati dai sottomarini come rifugi durante la guerra fredda. Qui, vi serviremo un ottimo pranzo di pesce..solo dopo aver fatto qualche bagno nell’acqua cristallina che ci riserva quest’isola. Nel tardo pomeriggio decideremo quale sarà la rada più protetta dove passare la notte.

6° Giorno Giovedi – Vis Komiza
Dopo aver fatto colazione, salperemo in direzione dell’Isola Vis per raggiungere l’Atollo di “Veli Budikovac”, un isolotto dalle acque paradisiache e ricco di vegetazione. In questo isolotto davvero piccolo è presente un ristorante ed un piccolo bar. Il proprietario del ristorante oltre ad offrire una fantastica cucina Croata ha anche un piccolo recinto dove tiene tutti i suoi animali, Asini, Maiali, Galline, etc. Bisogna assolutamente scendere per visitare questo posto.Intorno alle 19.00 salperemo in direzione della meravigliosa cittadina di Vis dove ormeggeremo in rada per passare la notte. Dopo cena vi consigliamo di scendere a terra per visitarla. Vis la sera riserva sempre tante sorprese. E’ una cittadina tranquilla: ci sono tante piccole botteghe dove si possono trovare diversi souvenir del luogo. Lungo il porto ci sono moltissimi locali dove poter degustare degli ottimi gelati artigianali seduti a godersi tutte le barche ormeggiate.

7° Giorno Venerdì – Hvar – Milna
Al vostro risveglio, intorno alle 9:00 salperemo in direzione di Hvar dove arriveremo dopo circa un ora e mezza, ci ormeggeremo per una sosta Bagno. Resteremo ormeggiati solo un paio d’ore per poi riprendere la navigazione verso Spalato. Nei pressi di Milna ci fermeremo per una seconda sosta per fare l’ultimo bagno. Intorno alle 17.00 riprenderemo la navigazione per l’Aci Marina dove intorno alle 19.00 ci ormeggeremo in Porto.

8° Giorno – Marina di Spalto – Sbarco
La mattina presto del Sabato intorno alle 8.00 è previsto lo sbarco .

N.B. L’itinerario di navigazione potrebbe subire delle variazioni in base alle condizioni meteomarine. Sarà lo skipper dell’imbarcazione a decidere la migliore rotta da seguire, scegliendo gli ormeggi nelle cale più riparate. Questo programma, pertanto, è da intendersi di massima e non vincolante.

Scegli i Nostri Servizi

I Nostri Servizi variano in funzione della tipologia di imbarcazione, se Catamarano o Barca a Vela e in funzione della formula.

Se scegli la Formula Bareboat: nel prezzo è previsto solo l’utilizzo dell’ imbarcazione, a parte si dovranno pagare gli Extra Obbligatori, gli Extra a Scelta e le Ulteriori Spese dovute quali Carburante e Cambusa.

Se scegli la Formula All Inclusive: tutti i servizi sono compresi nel prezzo…ma proprio tutti!!!!!



Contattaci

infosycharter@gmail.com

+39 3513523690

Compagnia

Chi Siamo

Policy

Resta aggiornato

Newsletter